• Chiudete quella porta! Sel contro gli sprechi in Sala Borsa

    Lorenzo Cipriani, consigliere comunale di Sel, punta il dito contro la prassi di tenere sempre aperta la porta della principale biblioteca cittadina, sprecando energia. “La porta è a spinta e molto pesante, è stata progettata male. Serve una porta elettrica con la fotocellula”. Mercoledì un’udienza conoscitiva per risolvere la situazione


  • A Monzuno il raduno internazionale del Teatro di Transizione

    60 artisti attivi nel sociale e provenienti da 12 Paesi del mondo si ritrovano a Monzuno per discutere di permacultura, decrescita e transizione verso un modello socio-economico sostenibile. Fino a domenica, nell’ecovillaggio “L’Alluce Verde” sull’appennino, il primo Villaggio Internazionale di Teatro per la Transizione


  • Legambiente assegna a Renzi la bandiera nera per la deriva petrolifera

    Grazie alle politiche energetiche portate avanti dal Governo a vantaggio delle compagnie petrolifere, Matteo Renzi ha conquistato il poco ambito premio che Legambiente assegna ai nuovi pirati del mare. Via libera alle trivellazioni e all’utilizzo dell’Airgun. “Scelte scellerate”, secondo l’associazione ambientalista, con cui “si stanno ipotecando circa 130mila kmq di aree marine”


  • Caro Fido, chiedo il divorzio per non abbandonarti

    “Divorziare” dal proprio cane per non essere costretti ad abbandonarlo. Con la legge sulla rinuncia alla proprietà dell’animale domestico ci si può separare dal proprio cane, ad esempio perché con la crisi è diventato impossibile mantenerlo. Animal Liberation, l’associazione che gestisce il canile del Trebbo, spiega come fare


  • Gara del ferro milionaria per T-per e Trenitalia

    Trenitalia e Tper gestiranno il servizio fino al 2033 per un costo complessivo di 750 milioni di euro. Entro il 2018, i convogli verranno attrezzati secondo le nuove misure ma resta il giallo sul possibile aumento dei biglietti. Grande soddisfazione per la giunta Bonaccini e per il ministro Delrio mentre i consiglieri regionali del M5S denunciano “è una trattativa degna di una società segreta”.


  • I numeri dell’Ecomafia: ogni 24 ore 80 ecoreati

    Pubblicato il rapporto Ecomafia di Legambiente. La Lombardia è prima per corruzione e crescono gli illeciti nel campo dell’agroalimentare. Nel 2014 sono stati 29.293 i reati accertati, per un fatturato criminale aumentato di 7 miliardi


  • Ferrovie, un nuovo piano per riqualificare le stazioni regionali

    Adeguamento dei marciapiedi, istallazione di segnaletica e nuove pensiline, impianti di videosorveglianza. Questi sono i principali punti di intervento del piano di riqualificazione delle stazioni ferroviarie regionali. Il piano prevede un costo di dieci milioni di euro e verrà realizzato in tre anni


  • Terme di Porretta addio?

    Salvo miracoli, il 30 giugno verranno messi i sigilli alle fonti di acqua termale di Porretta. Più di 30 lavoratori perdono il posto, ma ci saranno problemi per l’indotto della fragile economia dell’intera vallata. Polemiche per il ricorso al tar che, secondo i sindacati, ha fatto andare deserta l’asta


  • Inceneritori, con lo Sblocca Italia via agli ampliamenti

    Con lo Sblocca Italia è scattata in Emilia Romagna la corsa delle due multiutility locali, Hera e Iren, all’ampliamento dei loro impianti di incenerimento. Lo denuncia Legambiente, con riferimento alle città di Parma e Forlì: “un atteggiamento arrogante delle aziende, che scavalcano la volontà di cittadini e amministrazioni locali”


  • L’ortomania conquista il mondo

    Da New York a Bologna, gli orti urbani crescono e rendono più vivibili e belle le città, ma diventano anche strumento di resilienza a cambiamenti climatici e crisi alimentari. In Sala Borsa si è svolto un convegno con ospiti internazionali ed è stato presentato un progetto per 40 nuovi orti in città