pixel
 
BolognaFerraraForlì-CesenaModenaParmaPiacenzaRavennaReggio EmiliaRimini

Un anno contro lo spreco

Banner

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Banner

Piè Veloci

Banner

Login

Non sei ancora registrato? Iscriviti a Sottobosco.info e ricevi la nostra newsletter con i fatti principali della settimana.



 
Mercoledì, 19. Ottobre 2011

Il sottobosco di questa settimana PDF Stampa E-mail
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Redazione   
Domenica 17 Luglio 2011 20:22

Legambiente ha divulgato i dati sull’impatto economico e ambientale dell’attività estrattiva nelle diverse regioni italiane. Dal rapporto emergono enormi danni inferti al paesaggio che corrispondono ad enormi guadagni per i cavatori e spesso nessun risarcimento per le casse pubbliche.

Quattro nuovi impianti per la produzione di energia da biogas sono in arrivo in provincia di Ferrara. L'accordo sottoscritto l'11 luglio dalle istituzioni locali e dalla cooperativa Co.Pro.B dà il via alla conversione dell'ex zuccherificio di Ostellato in impianti in cui verrà prodotta energia utilizzando gli scarti della barbabietola da zucchero.

Stiamo assistendo anche nella nostra regione ad un rinascere di vecchi lavori insensatamente abbandonati con l’introduzione dei mezzi a motore. Gli operatori ecologici del centro di Ferrara per andare a lavorare la mattina sono tornati ad inforcare un triciclo.

La nuova Giunta Merola ha capito subito che il futuro di Bologna si gioca sui nodi della mobilità ereditati dalle precedenti gestioni. Da anni in città si parla di Civis, People Mover e Metrò, un trio delle meraviglie ancora incompiuto e alle prese con problemi di finanziamenti. Pochi giorni fa invece il neo assessore alla viabilità Andrea Colombo ha annunciato che sta lavorando per vietare le moto e gli scooter nel centro storico, specialmente nella zona T.

Ci eravamo occupati ormai più di sei mesi fa della Cispadana, l’autostrada regionale che attraverserà le province di Reggio Modena e Ferrara ed interesserà 13 comuni. È di pochi giorni fa la notizia che il primo step per l’inizio dei cantieri è stato superato.

Si è svolta a Roma la tavola rotonda “Le prospettive delle rinnovabili dopo il decreto legislativo 28/2011 e il Quarto Conto Energia”. L’incontro è stato organizzato da ISES Italia, una associazione no profit per la promozione delle fonti energetiche nuove e rinnovabili, della bioclimatica e dell’uso razionale dell’energia.

Concludiamo con la nostra rubrica Gastrosofie, questa settimana dedicata ai racconti del ghiottone errante.

Buona lettura!

 

Copyright © 2011 Sottobosco - Testata Giornalistica Online. Tutti i diritti riservati.
Web-Stylist: Siti Internet Bologna - Logo: F.Eppesteingher